Close

ottobre 3, 2016

Un week end con la fauna d’Abruzzo

In una regione fortemente antropizzata come l’Italia, la presenza di animali mitici come l’orso e il lupo può stupire. Eppure è così, animali così evocativi di spazi selvaggi vivono a stretto contatto con l’uomo. Una convivenza non sempre facile e felice, visto che a volte si presentano conflittualità tra uomo e animali, per i (pochi) danni che essi possono causare alle attività economiche. Ma tale convivenza, a nostro avviso, rappresenta un alto segno di civiltà, della capacità di una comunità, quella abruzzese per esempio, di saper condividere gli spazi vitali con i grandi animali.

Sabato 8 e domenica 9 ottobre Camminare in Abruzzo organizza due giorni interamente dedicati alla conoscenza della fauna, di due protagonisti del periodo autunnale per la precisione: il cervo e l’orso bruno. Le attività sono adatte a tutta la famiglia!

  • Sabato 8 ottobre: nel pomeriggio andremo a osservare le fasi finali del periodo dei bramiti dei cervi. Con l’aiuto di un cannocchiale osserveremo  a distanza e senza disturbare gli animali, i duelli “vocali” dei maschi di cervo, che sfoggiano i loro poderosi palchi nel pieno vigore. Guarda il programma e i costi e prenota! Max 15 partecipanti per un’esperienza autentica e nel rispetto dei luoghi e degli animali.
  • Domenica 9 ottobre: intera giornata dedicata all’orso. La mattina piccola escursione nell’habitat naturale dell’orso, i boschi dei monti Pizzi, successivamente andremo a visitare l’Area Faunistica di Palena, dovo sono ospitati tre esemplari di orso bruno. Nel pomeriggio visiteremo l’interessante museo dell’orso marsicano per sapere tutto, ma proprio tutto sul bestione delle montagne d’Abruzzo. Guarda il programma e i costi e prenota! Max 25 partecipanti per un’esperienza autentica e nel rispetto dei luoghi e degli animali.

E’ possibile legare le due giornate dormendo nelle strutture convenzionate. Per info contattare Camminare in Abruzzo: 3283310602 (Luca) – lucaspinogatti1@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *