Close

febbraio 6, 2017

Emozioni d’inverno

L’inverno ha ancora tante emozioni in serbo per chi ha la volontà di accostarsi alla natura. Da qualunque angolo dell’Abruzzo, dalla costa, dalle conche e dai confini, le montagne innevate rappresentano le quinte di uno spettacolo senza fine.

Protagoniste assolute della scena e presenze familiari per gli abruzzesi, le montagne sono i punti di riferimento geografici, sono il calendario naturale della terra. Chi ha occhi per vedere è in grado di riconoscere un mese dell’anno con un semplice colpo d’occhio sui monti, dove la neve indica gennaio, il verde brillante maggio, le chiazze bianche giugno, il bosco ruggine novembre.

Amiamo vivere la natura perchè ci dà tanto, molto più di quanto è capace di prendere, perchè la natura ci nutre, ci circonda, a volte ci ferisce, ma siamo compresi in essa e quindi da essa non possiamo prescindere. Con le nostre escursioni cerchiamo questo contatto, che è solo apparentemente svago, ma che tocca corde profonde della nostra sensibilità e dà senso alla vita.

I prossimi appuntamenti con la natura d’Abruzzo:

  • Domenica 12 Febbraio – Salita al Monte Mileto – difficoltà moderata/alta – Un’escursione di un certo impegno che richiede un buon livello di allenamento, ma che regala grandi panorami e soddisfazioni. Il Monte Mileto, alto 1920 metri, è uno splendido belvedere sulla Majella e la conca peligna. Leggi il programma e prenota online oppure al 3283310602 (Luca) anche messaggio wapp.
  • Martedì 14 Febbraio – Notturna di San Valentino con cena romantica in rifugio – difficoltà bassa/moderata – Una facile ascesa al Rifugio Pomilio e l’accoglienza calorosa dei gestori che prepareranno una gustosa cena di San Valentino. Il chiaro di luna e le costellazioni di luci  dei paesi e delle città faranno da sfondo a questa esperienza unica, da ricordare.  Leggi il programma e prenota online oppure al 3283310602 (Luca) anche messaggio wapp.

Le nostre escursioni invernali nascono dalla collaborazione tra Guide Alpine e Accompagnatori di media Montagna della Regione Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *