Close

marzo 6, 2017

Un fine settimana tra avventura e cultura con Camminare in Abruzzo

Eccoci a programmare una nuova settimana all’insegna del camminare, della salute e della conoscenza della natura e della storia.

Sabato saremo sulla Majella, a salire con le ciaspole ai piedi il Monte Blockhaus. L’escursione si svolgerà alla luce della luna piena, con partenza dalle ore 18. Scendendo faremo l’immancabile tappa al Rifugio Pomilio, a 1900 metri, per un delizioso aperitivo cenato d’alta quota. Un’avventura tutta da vivere sulla montagna madre.

  • sabato 11 marzo: Ciaspolata notturna al Monte Blockhaus – difficoltà moderata – Leggi il programma e prenota online o al 3283310602 (anche messaggio wapp).

 

Domenica invece ci dedicheremo di più alla storia e alla conoscenza del prezioso patrimonio artistico abruzzese.

La guida di montagna Luca Spinogatti sarà a Bominaco, in provincia dell’Aquila, alla scoperta del castello quattrocentesco, e sopratutto del complesso abbaziale del borgo, con le chiese di Santa Maria Assunta e soprattutto l’oratorio di San Pellegrino, la “cappella sistina d’Abruzzo”. Le visite faranno da cornice a una splendida escursione di circa 7 km con panorami mozzafiato sulla parete nord del Monte Sirente e la piana di Navelli.

 

La guida turistica  Barbara Dalla Costa vi porterà invece a Guardiagrele, la “nobile città di pietra”, dove vi farà scoprire i segreti dei preziosi monumenti della città, la torre longobarda, la collegiata di Santa Maria Maggiore con il celebre affresco del ‘400 raffigurante San Cristoforo, il santuario di San Nicola Greco, il tutto nell’atmosfera di festa tipica della domenica guardiese, con i negozi aperti e il mercato settimanale. Non mancherà una puntata alle celebri pasticcerie che producono “le sise delle monache” dolce tipico di Guardiagrele la cui ricetta rimane un segreto. Infine non può mancare la visita alle botteghe artigiane del ferro battuto, per le quali la città è celebre.

TI ASPETTIAMO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *