Close

Alla scoperta del Camoscio Appenninico


DESCRIZIONE

Gli splendidi scenari della Majella orientale fanno da cornice a questa bella e facile escursione di osservazione del camoscio appenninico in abito invernale. Grazie all’uso del cannocchiale da osservazione sarà possibile osservare gli animali a distanza, riconoscendone i comportamenti, distinguendone le classi di età e il sesso.


PROGRAMMA

Ritrovo: Parcheggio delle gole di San Martino a Fara San Martino ore 09.00

Partenza: Inizio escursione su sentiero H1 del parco Nazionale della Majella e visita delle gole e del Monastero di San Martino in valle ore 9:30

Fase di osservazione faunistica e pausa the: ore 10:15

Rientro alle auto: ore 12:30

Fine escursione e saluti: ore 13:00


COSTO

€15,00 per persona

Massimo 15 partecipanti (i bambini sotto i 14 in famiglia non pagano)


Nel Parco Nazionale della Majella

Scheda tecnica

Periodo: dicembre-marzo

Dove: Majella orientale

Dislivello: 350 m ca.

Distanza: 5,00 Km

Difficoltà: Escursioni moderate, 4-5 ore al giorno (escluse le pause) in aree alto collinari e montuose, su sentieri ben tenuti e segnalati, con brevi tratti ripidi in salita o in discesa e dislivelli inferiori ai 500 metri. Richiedono una certa dimestichezza con l’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

Attrezzatura: Sono necessarie le scarpe da trekking. Si consiglia di portare indumenti pesanti nello zaino (giacca, cappello e guanti) per la fase di appostamento. Inoltre si consigliano binocolo e macchina fotografica.


Prenota subito

o richiedi informazioni:

lucaspinogatti1@gmail.com

3283310602