Close

Il signore delle cime, il Camoscio


DESCRIZIONE

Sulle cime e i pianori sommitali della Majella vivono centinaia di camosci appenninici, che si muovono liberi su un territorio vasto e selvaggio. Arrivare sulle alte quote non è per principianti, ma chi ha un buon passo può sicuramente raggiungere il signore delle cime nel suo ambiente d’elezione, l’alta quota, e osservarlo a distanza di sicurezza con potenti strumenti ottici.


PROGRAMMA

Ritrovo: Parcheggio presso il rifugio Pomilio alle 9:00

Partenza: dall’itinerario “Indro Montanelli” alle 9:15

Arrivo: Punto di avvistamento dal bivacco Fusco ore 12:00

Osservazione e pausa dalle 12:00 alle 13.00

Rientro al parcheggio ore 15.30


COSTO

€15,00 per persona

Minimo 5 (paganti), massimo 15 partecipanti (i bambini sotto i 14 in famiglia non pagano)


Nel Parco Nazionale della Majella

Scheda tecnica

Periodo: giugno-novembre

Dove: Majella centrale

Dislivello: 550 m ca.  

Distanza: 14,00  Km

Difficoltà: Escursioni moderate, 4-5 ore al giorno (escluse le pause) in aree montuose, su sentieri ben tenuti e segnalati, a volte ripidi con dislivelli tra i 500 e i 1000 metri. Richiedono una buona conoscenza dell’ambiente montano e una buona preparazione fisica alla camminata. E’ necessaria inoltre un buona sicurezza nel passo e un buon equilibrio.

Attrezzatura: E’ indispensabile l’uso di scarpe da trekking. Si consiglia di portare indumenti pesanti nello zaino (giacca a vento impermeabile, pile, cappello e guanti) per la fase di appostamento. Inoltre si consigliano binocolo e macchina fotografica.



Prenota subito

o richiedi informazioni:

lucaspinogatti1@gmail.com

3283310602