Close

La cima dei camosci, il Colle Bandiera


DESCRIZIONE

Salita breve ma ripida sull’alto colle che domina la Val Serviera e l’abitato di fara San Martino. E’ il regno dell’aquila reale e del camoscio, tra panorami d’alta montagna e il sole caldo e accolgiente della Majella orientale. Dal Colle è perfettamente visibile la Cima della Stretta, dove crescono i Pini di fara San Martino, una varietà unica al mondo.


PROGRAMMA

Ritrovo: presso la rotonda nei pressi dei pastifici di Fara San Martino ore 9:30

Partenza ore 10:00 Partenza da località “Capo le Macchie”.

Ore 12:00 Arrivo a Colle Bandiera e avvistamento della fauna  

Ore 13.00: Pausa pranzo al sacco

Ore 15:00: Rientro alle auto


COSTO

€15,00 per persona

Massimo 25 partecipanti (i bambini sotto i 14 anni in famiglia non pagano)


Nel Parco Nazionale della Majella

Scheda tecnica

Periodo: aprile – dicembre

Dove: Majella orientale

Dislivello: 450 m

Distanza 5.00 Km

Difficoltà: Escursioni moderate, 4-5 ore al giorno (escluse le pause) in aree montuose, su sentieri ben tenuti e segnalati, a volte ripidi con dislivelli tra i 500 e i 1000 metri. Richiedono una buona conoscenza dell’ambiente montano e una buona preparazione fisica alla camminata. E’ necessaria inoltre un buona sicurezza nel passo e un buon equilibrio.

Attrezzatura: Necessarie le scarpe da trekking. Necessario cappello per il sole e giacca antipioggia.  Almeno 1 litro di acqua a persona.



Prenota subito

o richiedi informazioni:

lucaspinogatti1@gmail.com

3283310602