Close

Corno Grande, vetta occidentale (2912 m)

DESCRIZIONE

Salire la vetta più alta dell’Appennino, in un ambiente grandioso, fatto di guglie e strapiombi, è un’emozione tutta da vivere. La salita lungo la via normale, da Campo Imperatore, è alla portata di escursionisti mediamente esperti che padroneggiano il passo e hanno un buon equilibrio. La ricompensa è la soddisfazione di toccare il punto più alto della catena appenninica.

 

PROGRAMMA

Ore 08.30 appuntamento a Campo Imperatore (nei pressi dell’Albergo)

Ore 9.00 Partenza Inizio escursione da Campo Imperatore

Ore 12.30 arrivo in vetta al Corno grande (2912 m)

Ore 12:30/13:30 Pausa pranzo al sacco

Ore 16:00 Arrivo alle auto

 

SCHEDA TECNICA

Dislivello: 900 m ca.

Distanza: 10,00 Km ca.

Difficoltà: Escursioni faticose o trekking in aree montuose e di alta quota. 5-7 ore di camminata al giorno, su sentieri ben tenuti e segnalati. Il dislivello in salita e discesa va dai 1000 ai 1.500 metri. Potrebbe essere necessario attraversare nevai non ripidi o guadare torrenti. Richiedono un’ottima conoscenza dell’ambiente montano e una buona preparazione fisica alla camminata. E’ necessario inoltre un equipaggiamento tecnico adeguato e una buona sicurezza nel passo e un buon equilibrio.

Attrezzatura: Sono necessarie le scarpe da trekking. Si consiglia di portare indumenti a strati, cappello da sole, occhiali da sole, giacca a vento, ricambio. Zaino da escursione. Acqua almeno un litro e mezzo, merenda al sacco. Macchinetta fotografica.

 

COSTO

€ 25,00 a persona (il costo include l’escursione guidata e l’assicurazione RCT)

 

INFO E PRENOTAZIONI
oppure al 3283310602 (Luca) anche messaggio wapp