Close

Escursione alla Tavola dei Briganti

DESCRIZIONE

La Tavola dei briganti, le piatte rocce di monte Cavallo dove pastori e (briganti?) hanno lasciato le iscrizioni incise nella roccia della Majella, sono un facile approccio all’alta quota della montagna abruzzese. Qui possiamo leggere le testimonianze di una vita dura, condotta sui monti insieme agli animali per poter sostentarsi in periodi di grande povertà. Poco distante, i resti del fortino austriaco del Blockhaus, dove un manipolo di mercenari controllava il territorio per contrastare il fenomeno del brigantaggio. Una giornata tra storia e natura, al cospetto delle cime armoniose della Majella.

 

PROGRAMMA

Ore 9:00 Ritrovo presso il parcheggio del Rifugio Pomilio

Ore 9:15 partenza sull’itinerario “Indro Montanelli”

Ore 11:30 Arrivo alla Tavola dei briganti e visita del sito

Ore 12:30 Arrivo al fortino del Blockhaus e pranzo al sacco

Ore 15:00 arrivo al Rifugio Pomilio

 

SCHEDA TECNICA

Dislivello: 250 m ca.

Distanza: 8,00 Km ca.

Difficoltà: Escursioni moderate, 4-5 ore al giorno (escluse le pause) in aree alto collinari e montuose, su sentieri ben tenuti e segnalati, con brevi tratti ripidi in salita o in discesa e dislivelli inferiori ai 500 metri. Richiedono una certa dimestichezza con l’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

Attrezzatura: Sono necessarie le scarpe da trekking. Si consiglia di portare indumenti a strati, ricambio, cappello da sole, occhiali da sole, giacca a vento, ricambio. Zaino da escursione. Acqua almeno un litro, merenda al sacco. Macchinetta fotografica.

 

COSTO

€ 15,00 a persona (il costo include l’escursione guidata e l’assicurazione RCT)

I bambini sotto i 14 anni pagano €5,00

 

INFO E PRENOTAZIONI
oppure al 3283310602 (Luca) anche messaggio wapp