Close

I livelli di difficoltà escursionistici di Camminare in Abruzzo

  • Livello 1: Escursioni brevi con passeggiate generalmente di 2-4 ore (escluse le pause) e/o escursioni giornaliere opzionali; percorso su terreno pianeggiante o leggermente collinare su sentieri ben tenuti e segnati. Non richiedono particolari conoscenze tecniche o preparazione fisica alla camminata.

 

  • L ivello 2: Escursioni moderate, 4-5 ore al giorno (escluse le pause) in aree alto collinari e montuose, su sentieri ben tenuti e segnalati, con brevi tratti ripidi in salita o in discesa e dislivelli inferiori ai 500 metri. Richiedono una certa dimestichezza con l’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

 

  • Livello 3: Escursioni moderate, 4-5 ore al giorno (escluse le pause) in aree montuose, su sentieri ben tenuti e segnalati, a volte ripidi con dislivelli tra i 500 e i 1000 metri. Richiedono una buona conoscenza dell’ambiente montano e una buona preparazione fisica alla camminata. E’ necessaria inoltre un buona sicurezza nel passo e un buon equilibrio.

 

  •  Livello 4: Escursioni faticose o trekking in aree montuose e di alta quota. 5-7 ore di camminata al giorno, su sentieri ben tenuti e segnalati. Il dislivello in salita e discesa va dai 1000 ai 1.500 metri. Potrebbe essere necessario attraversare nevai non ripidi o guadare torrenti. Richiedono un’ottima conoscenza dell’ambiente montano e una buona preparazione fisica alla camminata. E’ necessario inoltre un equipaggiamento tecnico adeguato e una buona sicurezza nel passo e un buon equilibrio.

 

  • Livello 5: Escursioni molto faticose in ambiente di alta quota, con durata superiore alle 5 ore e su sentieri non sempre ben segnalati e battuti. I dislivelli sono compresi tra i 1000 e i 2000 metri al giorno. Potrebbe essere necessario attraversare nevai non ripidi, guadare torrenti o superare piccoli tratti rocciosi di I grado. Consigliato solo per partecipanti in ottime condizioni fisiche, con un buon equilibrio, ben equipaggiati e con capacità di utilizzo dei più elementari strumenti di orientamento.