Close

Gennaio 13, 2016

Venti da nord ovest

Oggi a Casacanditella, in provincia di Chieti, il vento da nord ovest spazzava le nuvole lungo la costa adriatica. Questo significa che oltre la Majella, verso ovest, le nuvole, compattandosi contro i rilievi appenninici, stanno dando luogo a piogge. Lo stesso fenomeno avviene, in senso inverso, quando il vento spira da nord est. In questo secondo caso le nuvole verrebbero verso la videocamera e si addenserebbero contro i rilievi orientali appenninici, provocando la pioggia.

Quando l’aria da nord est è sufficientemente fredda e il mare adriatico abbastanza caldo, questo contrasto di temperature provoca la formazione di cumulonembi sul mare, che in dialetto si chiamano “coccioloni”, i quali provocano nevicate sulla fascia adriatica, a volte anche fino alla spiaggia. Si chiama effetto ASE (Adriatic Sea Effect) e probabilmente sabato 16 gennaio prossimo lo vedremo in azione.

[efb_likebox fanpage_url=”lucaspinogattiamm” box_width=”300″ box_height=”” locale=”it_IT” responsive=”0″ show_faces=”1″ show_stream=”0″ hide_cover=”0″ small_header=”0″ hide_cta=”0″ ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
1
Scrivici
Ciao, come possiamo aiutarti?